28 ottobre 2019

My interior crush #ottobre19



Probabilmente questa rubrica, che aveva l'intenzione di essere frequente ha preferito diventare stagionale. Il che ha anche senso. Dopo i colpi di fulmine di arredo e decorazione per la casa per la stagione estiva eccomi quindi con le novità preferite per l'autunno.

A legarli è probabilmente un senso estetico e una ricerca del gusto raffinato e del design di qualità. Sono una sostenitrice dell'idea che prendersi cura di sé prendendosi cura della propria casa è un aspetto essenziale. Non è l'unico ma è una parte importante. Noi ci riconosciamo attraverso le nostre scelte e quindi attraverso le nostre case. Più attenzione mettiamo al nostro spazio e più impariamo a conoscerci e distinguerci.
In pratica fare shopping per la casa è una terapia del buon umore, non trovate?  :-)


Nuove collezioni tessili di Normann Copenhagen


La nuova collezione di tessili di Normann Copenhagen è un inno all'eleganza: il copriletto Slumber, qui nella colorazione rosa pallido, è realizzato con la lavorazione jacquard tono su tono, che lo rende morbido e confortevole e con un pattern geometrico molto raffinato. A rendere questo mio interior crush più piacevole c'è la scoperta che a disegnare questa linea è una giovane designer italiana, Sofia Bordoni, una laurea in design industriale all'Università di Venezia e un impiego oggi, dopo diverse esperienze in studio di design, nell'azienda danese che fa del dettaglio un elemento fondamentale per le sue collezioni.


I cuscini della linea Eclat trasformano lo stile classico delle righe in un pattern moderno ed altrettanto elegante grazie alla palette di colori sofisticati, in sei diverse combinazioni dal look femminile e maschile. Sono realizzati in viscosa, che dona un'aspetto setoso alla cover e, attenzione, i tessuti sono di produzione italiana. Yeahhh stiamo conquistando il catalogo di Normann Copenhagen!


Questa nuova gamma di cuscini è coordinata ai colori della biancheria per il letto Snooze, adorabile con quei simboli ricamati che rappresentano gli stati d'animo di quando siamo a letto: Deep Sleep, Sassy Chic, Lazy Morning, Feel Better, Happy Hangover. Io trovo sia geniale. Ovviamente il mio preferito è Lazy Morning, con tanto di cappuccio e cornetto!

Occasional Table LTR di Vitra in edizione limitata

Quando si parla di Vitra io ho sempre un moto emozionale. Se poi si parla anche di Ray e Charles Eames arrivo alla commozione. L'Occasional Table LTR è stato designato dalla coppia di designer americani nel 1950 per Vitra. Si tratta di un tavolino piccolo e versatile, con una base in tubolare di metallo, uno dei materiali con il quale i designer hanno sperimentato e realizzato arredi che sono tuttora icone del design. 


Alcuni esemplari originali dell'LTR sono presenti ancora oggi nella Eames House nel quartiere di Pacific Palisades in California. La casa studio degli Eames è stata costruita nel '49 su un prato ombreggiato da eucalipti centenari vicino all'oceano Pacifico {non vi nascondo che sarebbe un mio sogno poterla visitare dal vivo}. 


Recentemente è stato necessario abbattere due alberi di eucalipto per garantire la conservazione della casa, oggi gestita dalla Fondazione Eames. Vitra, insieme all'Eames Office e a Herman Miller ha trasformato il legno di questi alberi in un'edizione limitata di circa 600 pezzi di Occasional Table. Con il legno degli alberi della loro casa. È una cosa seria, insomma, importante. Anche il prezzo lo è, ovviamente. Sono sincera, non posso assolutamente permettermelo ma sono altrettanto sincera nel dirvi che è un vero peccato lasciarsi sfuggire un'occasione del genere.



Sospensione Brera di The Socialite Family

Veniamo all'ultimo interior crush. Si tratta della lampada a sospensione Brera della collezione di The Socialite Family. Una lampada in cotone pieghettato che deve il suo nome all'amore che la fondatrice Costance Gennari ha per l'Italia ed in particolare per Milano e il suo quartiere di Brera, centro pulsante ed elegante della moda e del design.


Una sospensione geometrica e raffinata, disegnata su ispirazione delle botteghe dei barbieri francesi.


Mi piace la sua semplicità ed essenzialità e amo molto il materiale: il cotone e la sua lavorazione a pieghe rende tattile e materico un elemento della casa come l'illuminazione. Inoltre è realizzata artigianalmente in Francia. Guardate con i vostri occhi il video qui sotto!





Ci vediamo alla prossima stagione. Chissà cosa mi ispirerà il prossimo inverno?

Questo post non è sponsorizzato e le opinioni espresse sono esclusivamente personali

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie a tutti voi per esservi fermati qui e per aver lasciato un commento!
Thank you all for leaving your comments! I love to share thoughts and ideas with you!
Vale

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...