21 luglio 2020

Lampade in stile nordico: le mie preferite [parte tre - European Design]



Con un ritardo imbarazzante {se mi seguite su Instagram sapete che ultimamente appaio e scompaio sempre più frequentemente... ed il motivo è che non riesco più a tenere i ritmi di prima, ho ritrovato la gioia del tempo libero ed il mio fisico e la mia mente mi chiedono pause. Li sto assecondando e ne sono felice <3} concludo la rassegna delle lampade più amate in Scandinavia.

Questo ultimo capitolo è dedicato al design europeo, soprattutto italiano, più apprezzato da stylist e appassionati dell'interior design. Mi rendo conto che il titolo è riduttivo: alcuni dei pezzi che ho scelto hanno fatto la storia del design, grazie all'estro e al genio di creativi del calibro di Achille e Piergiacomo Castiglioni. Per questo sono riconosciuti come must have per dare uno stile unico e prezioso agli interni, anche nel Nord Europa, così affezionato e patriottico nei confronti del design proveniente dai propri confini.

Ricapitolando le puntate precedenti, sul mio blog trovate:
10 comodini in stile nordico

Ed ora veniamo alla mia personalissima selezione di preferiti. Anche in questo caso "ho giocato facile", con alcuni tra i pezzi più iconici del lighting design, effetto Pinterest garantito! Che ne dite? Vi sto facendo venire qualche tentazione?



1. Sospensione  IC Lights Suspension 2 - Flos (2014)
2. Sospensione Splügen Bräu - Flos (Fratelli Castiglioni, 1961)
3. Sospensione Vertigo - Petite Friture
4. Lampada Eclisse - Artemide (Vico Magistretti, 1965)
5. Lampada da parete Mantis - DCW éditions (Bernard Schottlander, 1951)
6. Lampada Arco - Flos (Fratelli Castiglioni, 1962)
7. Lampada da parete 265 - Flos (Paolo Rizzatto, 1973)
8. Lampada Gatto - Flos (Fratelli Castiglioni, 1960)

Maja Hattvang via Babes in Boylan
Pihkala
Non è nella selezione sopra, ma va citata la sospensione flessibile e modulare Aim, disegnata dai fratelli Ronan & Erwan Bouroullec per Flos nel 2013. Bellissima la versione nera, grafica e di impatto. Esiste anche il modello in bianco, molto più etereo e delicato, per i super minimalisti!

Planet Deco
Ed infine vi segnalo una delle ultime tendenze negli styling scandinavi, proviente da Anversa: si tratta del brand belga Valerie Objects, fondato da Axel Van Den Bossche (CEO Serax) e dall'art director Veerle Wenes. Una serie di lampade realizzate con tubolari di acciaio in diverse finiture e abat-jour in vetro. Le mie preferite sono quelle in verde da parete e in ottone da pavimento.

Jotun


Immagine di copertina via Coco Lapine Design

Questo post non è sponsorizzato e le opinioni espresse sono esclusivamente personali

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie a tutti voi per esservi fermati qui e per aver lasciato un commento!
Thank you all for leaving your comments! I love to share thoughts and ideas with you!
Vale

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...