27 marzo 2017

Tonalità terracotta e il design di Geelli per la Minicasa


Ve lo avevo annunciato qualche tempo fa: le tonalità del terracotta mi hanno conquistato e il mix con i colori freddi, che dominano la Minicasa, in questo momento mi sembra la soluzione ideale per affrontare la bella stagione.

Senza fare troppi stravolgimenti, a volte bastano pochi accessori, ben studiati, dal design che si fa notare e dosati con equilibrio nel proprio spazio.

Le ultime novità arrivate nella Minicasa sono realizzate dall'azienda italiana Geelli, che propone accessori morbidi e colorati in materiale plastico, lavorato e assemblato in maniera artigianale.
Le soluzioni sono moltissime e intelligenti ed io ho voluto provare alcuni prodotti che mi aiutassero nell'organizzazione, versatili e mobili ma assolutamente riconoscibili.


Il cesto porta tutto MAG è stato il mio primo colpo di fulmine. Perfetto per la mia zona studio, che in questo particolare periodo è nomade: dalla camera da letto la sposto frequentemente nel living, per godere meglio di luce e spazio. Cuffie, agenda, cellulare e fili carica batteria sono tutti riposti nel cesto, così posso spostarli comodamente con un solo gesto e, quando devo risistemare il tavolo per la cena, metto tutto lì dentro e non se ne parla più!
Il bottone magnetico, poi, chiude il cesto ed è tutto in ordine.



Anche se ogni sera sono costretta a riportare il computer nella postazione originaria, devo ammettere che non mi pesa perché ora la zona studio è nell'ambiente di casa che preferisco e che mi fa star meglio. Poi sul grande tavolo c'è posto anche per il table setting da ufficio, così non mi dimentico di pranzare... cosa che succedeva spesso!


Anche il sottopiatto è di Geelli in una bellissima nuance blu avio. Semplice e pratico, si pulisce velocemente, il che per me è un plus: da quando è nato mio figlio e gli impegni di lavoro si sono fatti più pressanti, devo spesso rinunciare ad utilizzare i tessili, perché non riesco a stare dietro alle mille lavatrici e soprattutto a stirare! Così li uso solo in certe occasioni e per tutti i giorni largo alle soluzioni comode!



Un tocco terracotta anche per la cucina, dove il bianco e nero {e un po' di verde menta} regnano sovrani. Qui ho organizzato gli accessori per lavare i piatti con il contenitore Landscape Double Cup, che  può essere usato anche per la scrivania.




E come chicca finale, l'oggetto in gel poliuretanico che ha fatto impazzire mio marito, quello dal cuore di pietra e dall'interesse pari a zero verso l'home decor: PATCH, il mini contenitore adesivo per rametti di piante aromatiche, adatto ad essere posizionato direttamente sulla finestra e, nel mio caso, avendo uno spazio luminoso, anche nella parete frontale della cucina. Si incolla facilmente, non lascia alcun segno e non cade o scivola. Mi piace l'idea di avere un tocco green pronto uso.


Non so voi, ma io non sono mai riuscita a mantenere le piante aromatiche in casa. Senza uno spazio esterno e una buona esposizione al sole, dopo un po' di tempo si auto-suicidano. Questa soluzione mi è parsa un buonissimo compromesso, voi che cosa ne pensate?



Immagini e styling Valentina Raviolo @Appunti di Casa


Post scritto in collaborazione con Geelli e Home Style Blogs

1 commento:

  1. Sei diventata una bravissima fotografa, complimenti!
    La plastica non è tra i miei materiali preferiti (soprattutto per l'oggettistica) e mi risulta difficile pensare che questi oggetti siano realizzati in maniera artigianale, ma li trovo ugualmente molto carini e funzionali. Il colore è bellissimo e secondo me si abbina davvero bene al resto della tua casa.
    ciao Benedetta

    RispondiElimina

Grazie a tutti voi per esservi fermati qui e per aver lasciato un commento!
Thank you all for leaving your comments! I love to share thoughts and ideas with you!
Vale

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...