28 dicembre 2015

Nordic Love #3 {kids friendly - la casa per la famiglia}

Benvenuti all'ultimo appuntamento del 2015 con Nordic Love! Il tema di dicembre non poteva che essere dedicato ai bambini e agli spazi in casa pensati per loro.

My deer art shop
Nei paesi nordici non è difficile incontrare famiglie numerose e a ciò contribuisce il fatto che welfare e famiglia sono due aspetti decisamente in sintonia e ben strutturati, soprattutto in Scandinavia.
Anche la casa è ben organizzata per poter passare del tempo di qualità con i più piccoli e, ovviamente, il design è una caratteristica imprescindibile che non manca mai.
L'educazione dei bambini verso ciò che è bello da vedere, semplice da "usare", allegro e funzionale parte fin dai primi attimi di vita. Una scelta molto saggia, in effetti, che contribuisce a mantenere il tradizionale gusto verso il design delle famiglie del Nord Europa!

Ho raccolto un po' di idee in giro per la rete. Seguitemi!

Colori

Anche nelle scelte più minimaliste, il colore non manca mai. Se la base della camera è bianca o neutra, il mondo dei bambini, fatto di giochi, libri e decorazioni, non può che contribuire a colorare e scaldare, con sfumature soft o arcobaleno,  le stanze dei più piccoli.

Qui siamo in finlandia, a casa della blogger di Mekkothedas (La fabbrica dei vestiti).

via Kotivinkki

Pochi giochi, ben selezionati, e un mix di colori allegro ed equilibrato, con il color azzurro menta declinato insieme a colori più caldi.

@anetteshuscom IG profile

E in Svezia, a casa di Petra, creatrice del marchio per bambini Mini Mocks, la camera dei due figli è organizzata con decorazioni divertenti a misura di bambino e colori neutri, per lui e per lei.

@minimockspetra IG profile

Arredi vintage

Un dettaglio che spesso non manca nelle camerette dei piccoli abitanti dei paesi nordici.

1 - 2
Lettini, sedie, cassettiere, scrivanie sono acquistati frequentemente nei mercatini dell'usato o provengono dalle case di famiglia. Design ma anche memoria da tramandare.

via My Scandinavian Home

Pattern

Dalla stanza più semplice e minimale a quella più ricca, il miscuglio di pattern, forme geometriche e colori non può mancare. E l'effetto è sorprendente e piacevole.

via My Scandinavian Home


The Youngsters

Contenitori

Nello stile nordico si vedono spesso ceste e contenitori originali e divertenti, come i sacchi in tessuto o in carta di Tellkiddo, minimali ma adatti a qualsiasi stile.

Tellkiddo
Il sacco portagiochi di Play&go aperto è un comodo tappeto di gioco e, una volta chiuso, può essere "trasportato" ovunque per poter spostare i giocattoli in un'altra stanza o per metter tutto in ordine.

Ida Interior Lifestyle

E ancora le proposte del marchio svedese The Youngsters, con i cesti in tessuto di cotone a righe, da utilizzare per riporre i giocattoli ma anche per la biancheria!

My Scandinavian Home for The Youngsters


 Spazi per giocare

La capacità di creare lo spazio giusto per i più piccoli sconfina le pareti della camera e si ritrova anche in altri ambienti delle case nordiche. Le ampie metrature aiutano e bastano pochi dettagli per rendere tutto accogliente: una piccola scrivania nel living per disegnare, un'altalena, un tapee per creare un rifugio comodo, per giocare ed avere uno spazio privato ma divertente.
Piccole soluzioni, creative e in grado di rompere qualche schema, riescono a trasformare la casa nell'habitat ideale per tutta la famiglia!

via Roel Huisman
@sofienordenberger IG profile
via My Scandinavian Home
Anche per questo terzo appuntamento ho preparato una scheda che riassume le caratteristiche principali che ho selezionato per la casa nordica a misura di bambino:

1 - 2 - 3 - 4

Finora lo stile giocoso e colorato ha fatto da padrone, ma non potrei ignorare che molte camerette nordiche sono declinate nella combinazione black&white, non saprei dire se per seguire lo stile amato dai genitori o anche dai più piccoli. Credo a un mix delle due cose. E così, per concludere, eccone una che segue questo canone, con un tocco di verde menta. Perfetta per essere ospitata qui sul blog Appunti di Casa!

via Live loud girl

Ci vediamo alla prossima puntata!
Non vi resta che curiosare i post delle #NordicLoveITbloggers su questo argomento. Vedrete molti altri spunti interessanti. Trovate i link ai blog qui.
E per un riassunto delle puntate precedenti vi basta scoprire questo link.





5 commenti:

  1. E chi l'ha detto che le stanze dei bambini devono essere dipinti con colori eccentrici e stravaganti, possono essere comunque coloratissime pur utilizzando pareti bianche e candide ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti, la tesi era proprio questa ;-)

      Elimina
  2. Bellissima raccolta di foto! Ma non vi preoccupate, non buttatevi giù e non sentitevi male se non riuscite a riprodurre il così detto stile nordico perché in realtà le comuni case svedesi non sono quelle nelle foto naturalmente :-). Lo so bene 'che le case svedesi le frequento :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessuna preoccupazione, grazie! In effetti sul web si incontrano spesso case fuori dal comune

      Elimina
  3. Mi piacciono tantissimo queste camerette. La scelta degli arredi e dei colori e dei dettagli! Mi piace pensare che tutte le case siano così!

    RispondiElimina

Grazie a tutti voi per esservi fermati qui e per aver lasciato un commento!
Thank you all for leaving your comments! I love to share thoughts and ideas with you!
Vale

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...