29 ottobre 2012

BlogLove ♡ Le dans La

Nel mio girovagare in rete ho trovato e selezionato molte fonti di ispirazioni, ma oggi vi voglio parlare, anzi mostrare, un luogo di serenità, di belle fotografie, di delicatezza e di poesia che raramente ho trovato.
Il blog di Aurelie Lécuyer, stylist e fotografa free lance, è tutto questo.


le dans la

le dans la1

le dans la2

le dans la3

le dans la4

le dans la5

le dans la6

le dans la7
images and styling @Aurelie Lécuyer - Le dans la blog

Che ne pensate? Non trovate che gli ambienti della casa di Aurelie siano poetici?
Trovate moltissime foto nel suo blog, in cui condivide le emozioni e le storie della sua famiglia oltre che del suo lavoro.
Vale

------------------------------------------------
In my web wanderings I have found and selected many sources of inspiration, but today I want to talk a place of serenity, beautiful photographs, delicacy and poetry that I have rarely found.Aurelie Lécuyer's blog , stylist and freelance photographer, is all about.

26 ottobre 2012

…{work in progress #2}

Ho sempre saputo che fare lavori in casa mentre ci si abita è rischioso, anzi altamente sconsigliabile. Eppure non ho mai seguito il consiglio, pensando sempre di poter sopravvivere. E così è stato, finora.
Quando abbiamo deciso di affrontare i lavori della ristrutturazione della cameretta del principe Alberto è stato nuovamente naturale provarci e, in più, pensare di far tutto da soli.

Come direbbe una mia carissima amica: fate quello che dico non quello che faccio.

Ebbene vi dico di pianificare per bene i lavori, nei minimi dettagli, fate una lista di tutto quello che volete cambiare con tanto di costi, materiali necessari e tempi attesi. Dopo di che pensate attentamente a quello che è nelle vostre capacità, al tempo che potete dedicare e quindi individuate chi vi può dare una mano e come.

Quello che ho fatto, invece, è stato un tantino più complicato. Fortunatamente siamo quasi in fondo ma ... si c'è un ma e lo scoprirete tra poco. Intanto qualche dettaglio del work in progress.

work in progress #2_1
work in progress #2
images by me
Ed eccoci al "ma". Mentre la cameretta prende pian piano forma, la nostra camera attualmente è in questo stato. Lo so, non mi dite nulla, me la sono cercata...


work in progress #2_2
Vale

-----------------------------------
I always knew that  renewing the house you live is dangerous, is not recommended. Yet I have never followed the advice, always thinking you can survive. And so it was, until now.
When we decided to tackle the work of renovation of the bedroom of my prince Albert was natural to try again and, in addition, think of doing everything yourself.
As a dear friend of mine would say: do what I say not what I do.

Well I tell you to plan in detail the work, make a list of everything you want to change with costs, materials needed and expected timing. After that think carefully about what is in your abilities, the time you can spend and then identified those who can help and how.
What I did, however, was a little more complicated. Fortunately, we are almost at the end but ... meanwhile, some details of the work in progress.
 

And here is the "but." As my child room slowly takes shape, our room is currently in this state. I know, you don't tell me anything, I'm asked for it ..
 

24 ottobre 2012

Abilmente 2012 - MTB@CasaFacile

Eccomi di ritorno dalla entusiasmante giornata a Vicenza al primo Meet the Blogger italiano organizzato da CasaFacile. E' stata una giornata densa di emozioni, di risate, di sorrisi, di incontri e... posso dire anche di amicizie.

Quel sabato è iniziato molto presto per me, con la sveglia alle quattro del mattino, ma con assoluta certezza ne è valsa la pena. Perchè prima di tutto c'è stata la condivisione di tutto ciò che ci accomuna e ci appassiona e mi sono sentita a casa. Ho incontrato per la prima volta tante blogger talentuose e ho potuto dare un volto a molte incontrate in rete. Ho rivisto blogger che sono a tutti gli effetti amiche, anche se a distanza. Mi sono fatta nuovamente avvolgere dal caloroso e sincero abbraccio della redazione di CasaFacile.

Voglio ringraziare il direttore Giusi Silighini e la web editor Sara Sironi per avermi dato la possibilità di partecipare e di vivere questa giornata meravigliosa. Voglio ringraziare tutte le blogger che ci hanno insegnato molto durante i loro workshop, Silvia, Camilla, Ilaria e Barbara. Voglio ringraziare le blogger che hanno raccontato insieme a me la loro esperienza, Chiara, Irene, Anna, Aina e Gaia. E voglio ringraziare tutte le blogger che hanno partecipato e che è stato piacevolissimo incontrare nella sessione pomeridiana!

Tutto il materiale e i video degli interventi saranno condivisi a breve sulla fanpage di CasaFacile pertanto chi non ha potuto esserci potrà vedere e leggere tutti i contributi interessanti e assolutamente formativi che sono stati raccontati. E già che ci siete andate a curiosare le foto che via via vengono pubblicate.
Ne rubo una per mostrarvi tutte le relatrici e i loro volti felici e sorridenti!

da sinistra in senso orario: Silvia, io, Camilla, Giusi, Barbara, Irene, Aina, Chiara, Anna, Gaia, Sara, Ilaria
Non ho avuto molto tempo per visitare la Fiera di Abilmente, che ospitava l'evento, ma lo stand di CasaFacile, con le sue Mini Rooms e il meraviglioso styling di Elisabetta Viganò, e alcune creazioni viste in fiera mi hanno davvero fatto respirare aria di creatività. Spero di poter tornare il prossimo anno e visitare con più calma la fiera.


foto Abilmente

Sono tornata a casa con un bel bottino. Tutti i consigli e gli insegnamenti delle blogger che hanno parlato durante il workshop, la goodie bag preparata da CasaFacile con tanti prodotti e ricordi dei blogger che hanno partecipato e due preziosissime riviste olandesi di arredamento, 101 woonideeen e vtwonen, che mi ha portato Ilaria (non faccio altro che sfogliarle e risfogliarle...ma sapete tutti quanto io ami il design scandinavo, no?).
Vale


18 ottobre 2012

Wall Art {draw your wall}

Sono tantissimi gli spunti decorativi per personalizzare le pareti di una stanza: dal colore, a cornici decorative, a stampe e quadri in disposizioni originali, all'utilizzo del washi tape, alla carta da parati.
Ma c'è un'altra soluzione molto creativa per chi ha un po' di abilità nel disegno...
Basta un pennarello nero e tanta fantasia!

draw wall
sources: 1-2 - 3 - 4 - 5 - 6

Avete voglia di cimentarvi? Io vi confesso che ci ho pensato tante volte ma poi ripiego sempre su qualche idea meno duratura, visto che mi piace cambiare spesso.

Vale

----------------------------------------
There are so many ideas to customize decorative walls of a room: color, decorative frames, prints and paintings in original arrangements, washi tape, wallpaper.
But there is another very creative solution for those who have a little 'drawing skills ...
You need a black marker and lots of imagination!



15 ottobre 2012

appunto #4/2012 (a cozy room)

Buon lunedì a tutti voi! Proprio un lunedì di marzo, vi avevo annunciato una nuova rubrica "Take a look at..." per approfondire cosa più mi colpisce in un'immagine che archivio in Pinterest. Ovviamente non potrei farlo per tutte quelle che si trovano nelle mie board (che attualmente contano 2381 pin..) ma ne ho scelto alcune in cui mi sono divertita a sottolineare alcune caratteristiche. Nella prima puntata si parlava di un nordicissimo living, mentre oggi vi propongo una camera divertente, allegra, colorata e creativa.

Qui il tema principale è il mix di colori, di texture, di pattern, uniti da uno stile allegro e scanzonato, adatto alla camera di un'adolescente e perchè no al living di una famiglia anticonformista che vive il colore e gli accostamenti inusuali con molta leggerezza ed armonia. Mentre scrivevo questa frase ho pensato subito all'amica Gaia e alla sua meravigliosa, nonchè unica, casa!


appunto#4 cozy room


appunto#4 forme - colori

appunto#4 oggetti
image from Maison d'Anna G - 1- 2- 3- 4- 5- 6- 7
Che ne pensate? Vi piacerebbe un angolino così?

Vale

12 ottobre 2012

Quando la casa era in ordine ...





Quando la mia casa era in ordine ... non mi ricordo più quando la mia casa era in ordine. Ecco. Vivo da circa due mesi in uno stato di disordine invadente e disorientante. Scatoloni, oggetti che non hanno più una collocazione e che sono in attesa di trovarla, oggetti che non ho ANCORA avuto il coraggio di cestinare...
Ma sto iniziando ad intravedere una piccola luce...
Con questa consapevolezza mi acciungo ad affrontare un nuovo week end di lavori e mi si stringe un pochino il cuore a dover rinunciare di nuovo a giocare e passare il tempo, tutto quello possibile, con il mio bimbo (a mio marito invece si spezza il cuore a pensare di dovermi dinuovo aiutare...).
Ma stiamo vedendo la luce... coraggio, ancora un po' di pazienza!
Buon week end creativo a tutti voi!

Vale

10 ottobre 2012

DIY #3 #4 - stool&jar

Uno dei primi post che ho scritto era dedicato al mio amore per il bianco e il nero. Ovviamente parliamo di quasi due anni fa e la mia attenzione verso questi dettagli non era ancora ben sviluppata. Poi c'è stato il colpo di fulmine verso i colori e la casa è stata arricchita qui e là da tessili e oggetti di varie tonalità. Attualmente sono tornata ad essere affascinata dalla combinazione bianco e nero ma senza dimenticarmi qualche tocco di colore. Bene, fin qui la teoria. La pratica è un insieme di progetti e idee non ancora del tutto realizzati, pertanto vi svelerò pian piano i cambiamenti che vorrei attuare.

Inizio da due DIY davvero semplici e veloci che ho realizzato recentemente.


DIY stool&jar
DIY #3
La trasformazione di uno sgabello di legno, di cui vi avevo già parlato qui (anche questo post all'inizio della mia avvuntura), prendendo ispirazione dai bellissimi mobili di Koskela.

Per realizzarlo ho carteggiato le superfici che volevo colorare, le ho delimitate con del nastro adesivo e ho passato due mani di vernice acrilica bianca. Per finire il tutto una passata di cera trasparente per legno.
Nel mio caso ho scelto di colorare in bianco la parte terminale della gambe, il profilo e il sostegno della seduta. Ma ovviamente le variazioni sono infinite! Mi piace talmente tanto che ho già in mente un'altra realizzazione nello stesso stile!


DIY stool&jar



DIY stool&jar


DIY #4
La trasformazione di un portavaso bianco, acquistato all'Ikea, utilizzando del nastro isolante nero per dare l'effetto rigato. Per realizzarlo ci vogliono davvero pochi minuti, basta un po' di precisione e il vaso cambia totalmente aspetto! Che ve ne pare?


DIY black&white jar

DIY stool&jar

DIY stool&jar
images and styling by me

Vale

------------------------------------------------------------
One of the first post I wrote was dedicated to my love for black and white. Obviously we are talking about almost two years ago and my attention to these details had not yet well developed. Then there was the love at first sight toward the color and the house was embellished here and there with textiles and objects of various shades. Currently I'm back to being fascinated by the combination black and white but without forgetting a touch of color. Well, so far the theory. The practice is a collection of projects and ideas not yet fully realized, so I will slowly reveal the changes that I would like to implement.
I start with two very simple and quick DIY that I made recently
: the transformation of a wooden stool (with white paint) and a white jar (whit black tape). So what do you think about?

Vale

4 ottobre 2012

Meet the Blogger @CasaFacile

Sono emozionatissima! Sono stata invitata al primo Meet the Blogger italiano, organizzato da CasaFacile e coordinato dalla mia amica blogger del cuore (si può dire?) Ilaria Chiaratti.
Si terrà a Vicenza il 20 ottobre in occasione della Fiera Abilmente. I posti sono limitati, per iscrivervi andate qui!

Sarà una bellissima occasione per incontrare per la prima volta molte amiche blogger e rivederne molte altre. Io parlerò brevemente della mia esperienza e, come dicevo prima, sono molto emozionata.

Il programma è entusiasmante! Il meeting si terrà la mattina, dalle 10 alle 12.30 circa e ci sarà un workshop incentrato su alcuni temi davvero importanti per migliorare il proprio blog: aspetto grafico, scelta dei contenuti, styling e fotografia e come dare valore al blog. Le blogger che terranno il seminario sono:

- Silvia del blog Ghirlanda di Popcorn
- Camilla del blog La tazzina blu
- Ilaria del blog IDA Interior Lifestyle
- Barbara del blog Fatamadrina

E poi i Case History con Chiara, Irene, Gaia, Aina, Anna ed io!

Verrete??? Ditemi di si e fatemelo sapere! Io sarò in Fiera tutto il giorno, nel pomeriggio ci spostiamo nello stand di CasaFacile.  Mi piacerebbe incontravi, vi aspetto!!

Vale

Poster MTB

1 ottobre 2012

A proposito di tendenze autunno 2012 #2 {gold}

Eccoci al secondo appuntamento con la mia personale rassegna di novità per la nuova stagione.
Il giallo è uno dei colori del momento, dalla moda, agli accessori, alle pitture ai complementi d'arredo. Attualissimo moderno e grintoso, dona eleganza ed energia alla propria casa ed è molto corteggiato dai più grandi esperti di interior (non a caso Will di Bright Bazaar ha una vera e propria adorazione per questo colore!).
Oggi vorrei concentrarmi su una sua particolare declinazione cioè il metallico giallo oro.


Ammetto di non essere mai stata un'amante di questa tonalità ma queste immagini mi hanno fatto ricredere.
Intanto la palette di colori: il giallo (oro) con il grigio, che il team Redecorate aveva già individuato come una palette moderna e d'effetto in una casa d'epoca, ve la ricordate? (a proposito non siamo scomparsi, stiamo preparando delle belle sorprese! Prossimamente su questi schermi!)
E poi i dettagli vintage che scaldano la casa e la rendono personale e unica.

Heart Home Magazine - Autumn 2012
source: 79 Ideas (Photos: Christopher Johnson via: Hitta Hem)



Su Apartment Therapy potete trovare diversi immagini su accessori e finiture metalliche a confronto.
Bellissimi anche  i DIY  per personalizzare mobili e accessori. Il mio preferito?

source: Eat Sleep Cuddle

A proposito di DIY, se seguite la pagina Facebook, qualche tempo fa ho postato il link del video di un restyling da urlo made by Design Love Fest: alcune anonime mensole trasformate dal progetto di Natalie Shriver.

source: Design Love Fest
E per finire i dettagli che preferisco, dalla bellissima casa della stylist Nina Holst, in continua trasformazione e sempre attuale!





source: Stylizimo blog
Che cosa ne pensate? Vi piacerebbe usare dettagli metal in casa vostra?
Vale

----------------------------------------
Here we are at the second appointment with my personal collection of news for the new season.
Yellow is a color of the moment, from fashion to accessories, to paintings to furnishings. Topical, modern and bold, brings elegance and energy to your home. I'so much courted by the greatest experts of interior (in fact Will of Bright Bazaar has a genuine adoration for this color!).
Today I want to focus on a particular variation that is metallic gold.

I admit that I have never been a lover of this shade but these pictures made ​​me think again.
Meanwhile, the palette of colors: yellow (gold) with gray; Redecorate team had already identified as a modern palette in a period house, do you remember? (by the way we are not gone, we are preparing nice surprises! Soon on these screens!)
And then the vintage details that heat the house and make it personal and unique.
 

On Apartment Therapy website you can find several images of accessories and metallic finishes compared.
Beautiful also DIY to customize furniture and accessories.

About DIY, if you follow my Facebook page, some time ago I posted the link to the video of a restyling made by Design Love Fest: some anonymous shelves transformed by the project of Natalie Shriver.
And finally my favorite details, from the beautiful home of stylist Nina Holst, ever-changing and ever-present!
What do you think about?  Would you like to use metal details in your house?
Vale

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...